La chiamano guerra – Federica D’Alessandro

“Siamo al terzo giorno di reclusione, Agata e io. La chiamano quarantena, anche se in effetti non si sa quanto durerà davvero.” Il racconto di Federica D’Alessandro.

Annunci