De Gli oscillanti e dell’improvviso bisogno di montagna

Da Gli oscillanti alle piccole certezze di una quasi quarantenne Ho letto Gli oscillanti di Claudio Morandini in due giorni. Due. Non perché non avessi altro da fare, semplicemente perché non ho potuto farne a meno. Sono finita a leggere in bagno mentre mi lavavo i denti, in un improbabile …

Annunci