L’imbustastorie

L'imbustastorieSe siete di quelli che i libri, oltre che leggerli, li annusano, li accarezzano, li portano ovunque come talismani, di certo non avrete difficoltà a capire perché, davanti al progetto L’imbustastorie ideato  da ABEditore in collaborazione con La bottega dei traduttori non abbiamo potuto resistere. E non abbiamo potuto resistere a tal punto che abbiamo fatto l’en plein, assicurandoci tutte e quattro le ultime buste tematiche uscite sul mercato: Magia, Doppio, Sogno, Incubo.

L'imbustastorie - 4 buste tematiche

Due parole su…

ABEditore nasce come casa editrice di didattica musicale, decidendo poi di ampliare la propria offerta, spaziando dalla saggistica alla narrativa (attenzione emergenti, ABEditore è attenta anche ai nuovi talenti!), dalla riscoperta dei classici a romanzi inconsueti. Quello che accomuna le pubblicazioni di ABEeditore è di certo la particolare veste grafica (se siete curiosi date un’occhiata alle collane Piccoli Mondi e Gotica…) , che fa dei volumi pubblicati qualcosa che va oltre il contenuto, diventando vero e proprio oggetto di culto per i feticisti dei libri (provare per credere).

La bottega dei traduttori è una fucina di idee, un collettivo di ragazze e ragazzi di varia provenienza geografica, accomunati dall’amore per la letteratura e la traduzione. Abbiamo parlato di loro a Natale, a proposito de Cosa c’è sotto l’albero?,  un articolo da non perdere!

Cosa contengono le buste?

Le buste contengono quattro o cinque racconti a tema, scritti da autori celebri (Virginia Woolf, Charles Dickens, Guy de Maupassant, Franz Kafka, tra gli altri) e tradotti per l’occasione dai professionisti de La bottega dei traduttori. Se pensate di trovarvi davanti ai soliti racconti, vi sbagliate di grosso: quelli di ABEditore sono andati a rimestare tra i cassetti polverosi per garantirvi quelle prose che difficilmente potreste trovare altrove. Ogni racconto è stampato inoltre  su carta invecchiata con una grafica particolare, che dà un tocco vintage. Bellissime le illustrazioni. Ogni racconto diventa così un’esperienza multisensoriale che finisce per trasformarsi in un viaggio nel tempo.

E quando avete finito di leggere i racconti? Un bel raccoglitore ad anelli può trasformare i singoli fogli in una raccolta da mettere in libreria e da riconsultare nel tempo. Se invece avete l’estro artistico, potete inserirli in una bella cornice e voilà, avrete arricchito l’arredamento!

A che prezzo?

Un prezzo davvero minimo, che fa di queste buste un perfetto regalo per sé e per gli amici bibliofili. Ogni busta costa infatti appena 3,50 euro. Se desiderate potete acquistarle sul sito web di ABEditore.

BONUS: sapete qual è il primo autore a riprendere la storia di cui parla Vecchioni in Samarcanda? Comprate la busta INCUBO.

 

Leggi anche Fabula

Annunci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *